Biglietti Galleria dell'Accademia

La Galleria dell'Accademia di Firenze è il secondo museo più visitato di tutta Italia.

Al suo interno è possibile ammirare alcune fra le opere più belle di Michelangelo.
Primo fra tutti il simbolo del Rinascimento, il David di Michelangelo, che venne trasferito nella Galleria nel 1873 per preservarlo dalle intemperie.

Oltre alla statua del David dentro il Museo dell'Accademia si trovano le Prigioni, il San Matteo e la Pietà di Palestrina.

Biglietti Galleria dell'Accademia: Ingresso Prioritario

Visita la Galleria dell'Accademia a Firenze e ammira il David di Michelangelo.
Puoi annullare la visita gratis fino a 24 ore prima.

Prenota ora

La Galleria fu voluta dal Granduca Pietro Leopoldo nel 1784 come luogo di studio per gli allievi della Accademia di Belle Arti.

Al suo interno oltre ai capolavori di Michelangelo, sono presenti molte altre opere come la Madonna con Bambino e la Madonna del Mare di BotticelliIl Ratto delle Sabine di Giambologna, ed alcuni lavori di Perugino, PontormoFilippino Lippi e Bronzino.

All'interno della Galleria dell'Accademia si trova anche il Museo degli strumenti musicali, che vanta un violino appartenuto a Stradivari e il più antico pianoforte verticale ad oggi conservato.

Biglietti con ingresso prioritario.

Prenotando online il biglietto potrai visitare la Galleria dell'Accademia evitando le lunghe attese in biglietteria entrando da una porta dedicata. Scegli il biglietto che preferisci.

Orari Galleria dell'Accademia

Puoi visitare la Galleria dell'Accademia dalle ore 9 alle ore 18,45 dal martedì alla domenica.

Giorni e Orari di apertura

Dal martedì alla domenica
Ore 9 – 18.45.

Giorni di chiusura

Chiuso tutti i lunedì, 1° gennaio, 25 dicembre.

Informazioni utili Galleria dell'Accademia

Dal 1 Aprile 2022, per visitare la Galleria dell'Accademia non è necessario il Green Pass.

Prima dell'ingresso nella Galleria dell'Accademia viene misurata la temperatura corporea che non deve essere superiore ai 37.5°.
Per la sicurezza dei visitatori è obbligatorio l'uso della mascherina che copra naso e bocca.
Lungo il percorso museale sono presenti dispenser con gel igienizzante.

Per visitare la Galleria dell'Accademia ci vuole almeno un ora e mezza. Dipende sicuramente da quanto ci si vuole fermare per ammirare le opere. Il tempo di permanenza nel Museo aumenta anche se ci sono mostre temporanee.

Il momento migliore per visitare la Galleria dell'Accademia a Firenze è in bassa stagione, quando ci sono meno turisti in città. Il periodo migliore è da Ottobre a Marzo.

Sono disponibili al costo di 4€ audioguide in diverse lingue: in italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo e giapponese.

La Galleria non dispone di guardaroba, quindi non è consentito l’ingresso ai visitatori con borse e zaini di grosse dimensioni

Sì, la Galleria dell'Accademia è accessibile ai diversamente abili lungo tutto il percorso all'interno del Museo. L'ingresso e la biglietteria sono accessibili da Via Ricasoli, 60 ed è presente un bagno attrezzato al piano terreno.

Dove si trova la Galleria dell'Accademia

La Galleria dell'Accademia si trova in centro a Firenze in via Ricasoli, 58.

La stazione ferroviaria più vicina alla Galleria dell'Accademia è Santa Maria Novella che dista circa 10 minuti a piedi.

Per raggiungere la Galleria dell'Accademia in autobus è sufficiente prendere qualsiasi linea che si ferma nei pressi della stazione di Santa Maria Novella. Da lì prosegui a piedi per 10 minuti circa.

Sono presenti parcheggi nei pressi della Stazione di Santa Maria Novella. Da qui con una breve passeggiata si raggiunge la Galleria dell'Accademia.